Misery non deve morire.

Citazione

“L’aveva già vista giù di morale, ma mai in condizioni così critiche; anzi, aveva il sospetto che mai in vita sua fosse precipitata in un baratro così profondo. Riconosceva lo stato d’animo in cui piomba il depressivo poco prima di sterminare la famiglia e quindi togliersi la vita; era la disperazione psicotica della donna che veste i figli con gli abiti della domenica, li porta fuori per un gelato, raggiunge il ponte più vicino, se li prende ciascuno sotto un’ascella e spicca il salto. Il depresso si uccide. Lo psicotico, nutrito dalle tossine del proprio Io, s’impone di dispensare piaceri a tutti coloro che gli sono vicini, e se li porta con sé.”

[S. King, Misery]

Annie Wilkes

Irrimediabilmente umani.

Citazione

«È facile comprendere le vicende umane se si tiene conto che gran parte dei trionfi e delle tragedie della storia non sono causati da uomini irrimediabilmente buoni o cattivi, ma da uomini che sono irrimediabilmente umani.»

[T. Pratchett e N. Gaiman, Buona Apocalisse a tutti!]

buona_apocalisse_a_tutti_gaiman

Odio patologico.

Citazione

«Per la psicoanalisi, in generale, c’è malattia mentale nell’essere umano, nei gruppi, nelle istituzioni in generale, quando l’elemento poroso del confine viene meno e il confine si irrigidisce diventando barriera. Ecco, l’odio è quella passione umana che trasforma la dimensione porosa del confine in lega, in cemento armato, in qualcosa che non permette il transito e che, di conseguenza, asfissia la vita.»

[Massimo Recalcati, Patria senza Padri]

vietato-sputare

Paternità e religiosità, citazione.

Citazione

«La psicoanalisi ci ha insegnato a riconoscere l’interconnessione esistente tra complesso paterno e fede in Dio, ci ha indicato che il Dio personale non è altro, psicologicamente, che un padre innalzato e ci pone sotto gli occhi casi di giovani che perdono la fede religiosa non appena crolla in loro l’autorità paterna. Nel complesso parentale, noi riconosciamo così le radici del bisogno di religione.»

[S. Freud, Un ricordo d’infanzia di Leonardo da Vinci]

freud Cuentos